BOLOGNESE

La razza bolognese è una delle 14 razze di cani di origini italiane.
Si narra che questa razza sia stata utilizzata sulle navi mercantili alla caccia ai topi, quasi a sostituire il gatto.
Cane di piccola taglia, si distingue dal Bichon Frisé, perché ha un pelo lungo di colore bianco, che si solleva dal corpo e finisce nelle punte a "fiammella". Il pelo è simile alla lana e tende dopo il lavaggio all'infeltrimento.
Ottimo per la guardia in casa. Abbaia di rado ma si fa sentire se incontra estranei nel suo territorio. Non ha una gran vista, ma dispone di un ottimo udito. In sintesi il bolognese è vivace, serio, affettuoso e prova per il padrone un amore struggevole e lo segue come un'ombra.
Non esistono allevamenti di bolognesi al di fuori dell'Italia, e questo crea dei problemi per lo sviluppo ed il mantenimento della razza, dato anche che le poche migliaia di esemplari esistenti sono spesso consanguinei.