cincilla grigio e black velvet

cincilla grigio e black velvet cincilla grigio e black velvet cincilla grigio e black velvet

Descrizione: I cincillà sono animali adorabili con le orecchie lunghe, grandi occhi e code folte.
La loro coda assomiglia a quella degli scoiattoli e rappresenta circa un terzo della loro lunghezza.
Al giorno d'oggi ci sono cincillà con colorazioni differenti compresi quelli bianchi e beige la varietà originale è quella grigia.
Ci sono circa 6 specie appartenenti questa famiglia (Chinchillidae) e vivono tutti soltanto in america del sud.
Tutte le specie hanno una pelliccia densa e bella e proprio la bellezza e la morbidezza di questa ne faceva e ne fa (purtroppo) un ottimo animale da pelliccia e a causa dei cacciatori di pelli ha rischiato l’estinzione.
Le zampe posteriori del Cincilla sono più lunghe di quelle anteriori e questo fa di loro degli ottimi saltatori; sono inoltre buoni arrampicatori.
Si alimentano di vegetali, comprese le radici, i tuberi ed i loro denti incisivi si sviluppano per tutta la durata della loro vita.
Animali sociali, vivono in piccoli gruppi familiari che fanno parte di più grandi colonie di 100 o più.
Dove la terra è adatta, scavano lunghe gallerie.
Si alimentano di qualunque vegetale disponibile, sedendosi e mangiando tenendo il cibo tra le zampe anteriori a mo di mani.
Ambiente: Una gabbia sullo stile di quelle per conigli va benissimo per un cincilla domestico.
Questa deve avere delle dimensioni adeguate per consentire all’animale di muoversi e al suo interno andrà inserita una “casetta” dove l’animale potrà rifugiarsi per dormire.
Sul fondo va messo del materiale assorbente, vanno benissimo i trucioli di legno, o delle fettucce di carta o anche una lettiera per gatti.
Alcuni selezionatori ritengono che la resina nei trucioli del cedro possa essere nociva.
La gabbia va tenuta a temperature attorno ai 20 gradi e la lettiera va pulita dagli escrementi giornalmente.
Una volta alla settimana va cambiata tutta la lettiera e disinfettato il fondo.
Distribuzione: Arrivano e delle Ande del Perù, nel Cile ed in Bolivia.
Attualmente, possono essere trovati soltanto nelle montagne della Bolivia.
Come risolvere i piccoli problemi di salute: Diarrea: somministrare frumento tagliuzzato Costipazione: somministrare uva passa