PAPPAGALLO ECLETTO

PAPPAGALLO ECLETTO PAPPAGALLO ECLETTO

Nome comune: Pappagallo Ecletto Nome scientifico: Eclectus roratus roratus Piumaggio: è il pappagallo con il più evidente dimorfismo sessuale , si possono riconoscere i maschi dalle femmine sin dalla 4/5 settimana di vita.
La femmina ha colore rosso vivo su tutto il corpo fatta eccezione per le ali che hanno tonalità bordeaux, di colore blu un collare sotto la nuca ed il ventre, la coda rossa a sfumature gialle sulla parte terminale, il becco nero negli esemplari adulti nei giovani è screziato di giallo.
Totalmente differente, il maschio è verde brillante su tutto il corpo ha piume azzurre sulle ali all'altezza delle spalle mentre sui fianchi ha una barratura di colore rosso vivo,la coda grigio verde,all'estremità è sfumata di giallo, il becco molto più grosso che nella femmina è nero sulla mandibola inferiore mentre quella superiore è giallo arancio e nei giovani ha screziature brune.
In entrambi i sessi gli occhi sono neri con contorno giallo, più aranciato nel maschio.
Taglia: 35/37 cm.
, 400-500 grammi.
Habitat: Australia Nuova Guinea a seconda delle specie isole Solomon, Sumba.
Vita in cattività: se ben tenuto ed alimentato,può vivere discretamente a lungo sino ai 40 anni.
Riproduzione: la femmina raggiunge la maturità sessuale prima del maschio clicca per ingrandire l'immagine.
.
.
intorno ai 2-3 anni anche se in alcuni casi si sono riprodotti prima del 2° anno di vita vengono deposti 2 uova che schiudono dopo 28 giorni, particolare curioso è la quasi specializzazione nel mettere al mondo maschi o femmine a seconda delle coppie.
Lo svezzamento dura circa 13 settimane e non e raro che intorno alle 8 settimane si rifiutino di mangiare,una delle cause potrebbe essere una deficienza di vit.
A.
Sottospecie: ne esistono 4, le differenze si manifestano soprattutto nelle femmine;E.
r.
voesmaeri,(Molucche) la coda presenta piumaggio giallo molto evidente cosi come il sottocoda e giallo;E.
r.
Cornelia, è completamente rossa ad eccezione per le remiganti blue e la coda rosso ingiallito,le sue dimensioni sono minori rispetto alle sopracitate;E.
r.
riedeli, come la Cornelia con coda e sottocoda gialli,il maschio ha la punta della coda gialla; E.
r.
polychloros, la femmina ha il blu più vivo delle altre sp.
e le remiganti sono verdi (chloros), l'iride è blue anche il maschio e differente dagli altri, il verde è più giallognolo i margini esterni delle piume esterne della coda sono blue con testremità gialla.
Descrizione: è sicuramente un pappagallo da ammirare per i suoi colori grazie anche al dimorfismo,in grado di imparare a imitare qualche parola o rumore, la sua voce forte ed acuta è sicuramente poco ammirevole.
L'apporto di vitamina A è fondamentale nella dieta di questo pappagallo, che deve essere ricca di frutta matura (pesche,uva,melograno,mela e tante altre), verdura (finocchio,insalata,cicoria etc) e nonostante la mole è sicuramente più indicata una miscela di semi per pappagallini che per pappagalli, apprezza miglio spighe di panico mais verde o bollito oltre a pastoncino all'uovo arricchito con peperoncino.
Differentemente da Cenerini e Cacatoa ha bisogno di poter volare molto e di conseguenza se lo rivuole tenere come animale domestico bisognerà mettere a sua disposizione una voliera esterna (2,5 mt.
)od un locale dove poter volare senza pericoli(vetri spigoli etc.
).
Se allevato a mano, con possibilità di effettuare dei voli ed in salute, si può tentarne la riproduzione anche in casa in un gabbione ( lungo mt.
1,5x1x1).