rana litorea caerulea

rana litorea caerulea
...

La Raganella di White (Litoria caerulea (White, 1790)), conosciuta anche come raganella verde australiana, è un anfibio della famiglia Hylidae.
Rispetto agli altri componenti della famiglia Hylidae, ha dimensioni maggiori (6-12 cm di lunghezza), con le femmine che sono in media più grandi dei maschi.
La colorazione del mantello dorsale va dal verde-bluastro al verde smeraldo, occasionalmente con macchie bianche o dorate sui fianchi; in alcuni esemplari è presente una striscia bianca che va dall'angolo della bocca alla spalla.
La superficie ventrale è invece color bianco crema ed è ricca di tessuto ghiandolare.
I maschi hanno un sacco vocale grigio che si trova sotto la gola.
Come la maggior parte delle raganelle, possiede dischi adesivi sulle dita; le dita degli arti anteriori sono parzialmente palmate, quelle posteriori lo sono quasi completamente.
Il secondo dito tende ad essere più lungo del primo.
L'occhio ha una pupilla orizzontale (mentre la gran parte degli ilidi cel'hanno verticale).
La pelle è ricoperta da una spessa cuticola che permette di trattenere l'umidità.
L.
caerulea è diffusa in Australia (dall'Australia Occidentale, attraverso Territorio del Nord, Queensland, New South Wales settentrionale e centrale, sino alla parte nord-orientale dell'Australia Meridionale), nonché in ristrette aree di Indonesia e Papua Nuova Guinea [4].
Si trova in diversi habitat forestali, in genere vicino a ruscelli e paludi, ma anche in boschi collinari, spesso lontano dall'acqua.
Non è infrequente incontrarla anche in ambienti domestici quali cisterne e bagni.